eventi

1994 è stato invitato dalla Fondazione Ronchi a Casa Malaparte a Capri (NA) per un periodo di lavoro, dove ha lasciato una rilevante serie di grandi tempere. vedi foto

2012 Università degli Studi di Firenze, Facoltà di lettere e Filosofia, Aula Magna, è invitato
dal prof. Giovanni Cipriani, docente di Storia Moderna, a tenere un intervento agli studenti del suo corso.

Tesi di Laurea di Cecilia Tognon. Dialogo con lo scultore Piero Gensini, autore dell'opera “Verso lo spazio superiore”, l'intervista è stata elaborata nell'ambito della tesi di laurea all'Università degli Studi di Firenze. Relatore Samuele Caciagli, anno accademico 2012-2013.

2014 tiene un incontro sul proprio percorso artistico nella sede degli Amici dei Musei Fiorentini a Firenze a cura del Presidente prof. Giovanni Cipriani.

Nel dicembre 2015 e gennaio 2016 è invitato a tenere un ciclo di incontri-lezioni presso la scuola media Maria Maltoni di Pontassieve (FI).

Nell'ambito del progetto MIUR-MIBACT il 19 gennaio 2016 presso la scuola Secondaria di Primo Grado M.Maltoni di Pontassieve (FI) si tiene la cerimonia per l'Adozione della scultura Struttura della memoria 1, installata a Pontassieve nel 1994, alla presenza del Sindaco e della Dirigente dell'Istituto Comprensivo di Pontassieve e degli alunni.

Nel mese di marzo 2016 nell'ambito del progetto MIUR-MIBACTLa scuola adotta un monumento” la scuola secondaria di Primo Grado M.Maltoni di Pontassieve, organizza, con sette classi di studenti la visita dello studio alle Gualchiere di Remole.

Il 3 novembre 2016 è chiamato a intervenire nell’Aula Magna dell’ISIS Leonardo da Vinci di Firenze in occasione dell’evento: “Le Gualchiere di Remole, un tesoro in rovina – da una rovina un tesoro” alla vigilia del cinquantesimo anniversario dell’alluvione del 4 novembre 1966.

Il 28 gennaio 2017 presso l’Auditorium dell’Archivio di Stato di Firenze Tavola Rotonda, promossa da il Ministero dei beni e delle attività culturali e dall’Archivio di Stato di Firenze, “Arno ancora un pericolo o una risorsa per lo sviluppo” è invitato a intervenire al dibattito.

Il 10 febbraio 2017 si è svolta la conferenza stampa al Caffè Letterario Giubbe Rosse , Firenze, “Storia da salvare? Volendo si può! sul castello di Castiglioni e sulle Gualchiere di Remole è tra gli invitati d’onore chiamati a aggiungere la propria voce alla richiesta di impegno civile e di investimento culturale che arriva dall’Istituto Leonardo da Vinci.

Nel 2017, nell’ambito del Progetto Nazionale MIUR - MIBACT, Fondazione Napoli Novantanove, con l’adesione del Comune di Pontassieve (FI) “La scuola adotta un monumento” , continuano per il 2° anno i suoi incontri con gli studenti della Scuola Secondaria 1° Maria Maltoni di Pontassieve (FI).